Il progetto Düdingen

Il fornitore di energia Groupe E realizza un progetto di teleriscaldamento nel comune di Düdingen (FR). La nuova centrale di riscaldamento è un impianto campione, in cui vengono applicate tecnologie innovative per la produzione di energia. L'impianto viene utilizzato dal Groupe E come showroom per le sue attività nel settore delle energie rinnovabili.

Anche l'architettura dell'edificio della centrale è progettata per questa finalità. La parete esterna è interrotta nel terzo inferiore da una lastra di vetro, attraverso la quale gli interessati possono guardare direttamente all'interno. Il cuore del progetto di teleriscaldamento di Düdingen è costituito da due impianti a combustione a legna Schmid che producono annualmente 20.000 MWh di energia termica. Oltre ai numerosi privati, il comune di Düdingen collegherà alla rete di teleriscaldamento anche i propri edifici.

Oltre al calore deve essere prodotta anche energia elettrica. A tal fine uno degli impianti di combustione a legna viene combinato con una turbina a combustione esterna. Questa turbina ad aria calda aziona un generatore che fornisce una potenza elettrica di 100 kW. Sfruttando l'aria di scarico della turbina come aria per la combustione e un recupero di calore, l'impianto raggiunge un rendimento totale del 77%.

Downloadbereich